DECRETO 26 gennaio 2011 , n. 17
Regolamento recante la disciplina dei corsi di formazione e procedure
per l’abilitazione di insegnanti ed istruttori di autoscuola.

Insegnanti, ore di frequenza 145

Istruttori, ore di frequenza: parte teorica 80 ore,

parte pratica da 32 a 40 ore.

  • abilitazione per istruttori ex art. 6, comma 1, lettera d), capoverso d1) del
    Dm 17/2011con patente di guida comprendente almeno le categorie A,
    B, C+E e D, ad esclusione delle categorie speciali per gli istruttori di cui
    all’articolo 5, comma 1, lettera a) del Dm 17/2011: 40 ore;
  • abilitazione per istruttori ex art. 6, comma 1, lettera d), capoverso d2) del
    Dm 17/2011con patente di guida comprendente almeno le categorie B,
    C+E e D, ad esclusione delle categorie speciali per gli istruttori di cui
    all’articolo 5, comma 1, lettera b) del Dm 17/2011: 32 ore.

Ti piacerebbe far parte del nostro corpo docente? Se hai i requisiti sottoelencati contattaci al più presto per instaurare una proficua collaborazione.

a) soggetti in possesso di uno dei seguenti titoli:
1) diploma di laurea in giurisprudenza, scienze politiche, scienze dell’amministrazione;
2) una delle lauree specialistiche corrispondenti a quelle sub lettera a1), secondo la
tabella di equiparazione di cui al decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della
ricerca, 5 maggio 2004, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 21 agosto 2004, n. 196;
3) laurea triennale afferente ad una delle seguenti classi di cui al decreto del Ministro
dell’università e della ricerca, 16 marzo 2007, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 6 luglio 2007,
n. 155: scienze dei servizi giuridici, scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione, scienze
politiche e delle relazioni internazionali, ovvero lauree corrispondenti ai sensi del decreto del
Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca scientifica e tecnologica, n. 509 del 3
novembre 1999, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 4 gennaio 2000, n. 2, come modificato dal
decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, n. 270 del 22 ottobre 2004,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 12 novembre 2004, n. 266;
4) laurea magistrale in giurisprudenza;
5) laurea magistrale afferente ad una delle seguenti classi di cui al citato decreto del
Ministro dell’università e della ricerca, 16 marzo 2007: scienze della politica, relazioni
internazionali, scienze delle pubbliche amministrazioni, ovvero lauree corrispondenti ai sensi
del citato decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca scientifica e
tecnologica, n. 509 del 3 novembre 1999 come modificato dal citato decreto del Ministro
dell’istruzione, dell’università e della ricerca, n. 270 del 22 ottobre 2004;
b) medico iscritto all’Ordine;
c) psicologo in possesso di uno dei seguenti titoli:
1) diploma di laurea conseguito a seguito di corso di studi di almeno quattro anni,
ovvero della laurea specialistica corrispondente secondo la tabella di equiparazione di cui al
citato decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, 5 maggio 2004,
esperto in pedagogia, circolazione del traffico, tecnica della comunicazione o sicurezza viaria,
iscritto all’Ordine;
2) laurea magistrale di cui al citato decreto del Ministro dell’università e della ricerca, 16
marzo 2007, ovvero lauree corrispondenti ai sensi del citato decreto del Ministro dell’istruzione,
dell’università e della ricerca scientifica e tecnologica, n. 509 del 3 novembre 1999 come
modificato dal citato decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, n. 270
del 22 ottobre 2004, iscritto all’Ordine;
d) ingegnere in possesso di uno dei seguenti titoli:
1) diploma di laurea conseguito a seguito di corso di studi di almeno cinque anni, ovvero
di una delle lauree specialistiche corrispondenti secondo la tabella di equiparazione di cui al
citato decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, 5 maggio 2004, iscritto
all’Ordine;
2) laurea magistrale di cui al citato decreto del Ministro dell’università e della ricerca
scientifica, 16 marzo 2007, ovvero lauree corrispondenti ai sensi del citato decreto del Ministro
dell’istruzione, dell’università e della ricerca scientifica e tecnologica, n. 509 del 3 novembre
1999 come modificato dal citato decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della
ricerca, n. 270 del 22 ottobre 2004, iscritto all’Ordine;
e) soggetto in possesso di uno dei seguenti titoli:
1) diploma di laurea in fisica conseguito a seguito di corso di studi di almeno quattro
anni, ovvero della laurea specialistica corrispondente secondo la tabella di equiparazione di cui
al citato decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, 5 maggio 2004;
2) laurea magistrale in fisica di cui al citato decreto del Ministro dell’università e della
ricerca scientifica, 16 marzo 2007, ovvero lauree corrispondenti ai sensi del citato decreto del
Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca scientifica e tecnologica, n. 509 del 3
novembre 1999 come modificato dal citato decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e
della ricerca, n. 270 del 22 ottobre 2004.

PROGRAMMA DEL CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER INSEGNANTI


A) Parte teorica (145 ore)
Elementi di diritto pubblico, amministrativo e comunitario (Stato, costituzione, fonti del diritto, organi legislativi, Governo, enti locali, organi comunitari, fonti del diritto comunitario) 8 ORE
docente: soggetto in possesso di uno dei titoli di cui all’art. 12, comma 1, lettera a)
Elementi di diritto penale (reato, dolo, colpa, reati contro la Pubblica Amministrazione) 7 ORE
docente: soggetto in possesso di uno dei titoli di cui all’art. 12, comma 1, lettera a)
Procedure legali in caso di incidente e assicurazione; illecito amministrativo 5 ORE
docente: soggetto in possesso di uno dei titoli di cui all’art. 12, comma 1, lettera a)
Definizioni, costruzione e manutenzione delle strade, organizzazione della circolazione stradale e segnaletica stradale 10 ORE
docente: ingegnere o insegnante
Definizione dei veicoli, elementi strutturali dei veicoli e loro funzionamento 25 ORE
docente: ingegnere o insegnante
Disposizioni amministrative in materia di circolazione dei veicoli (destinazione ed uso dei veicoli, documenti di circolazione e di immatricolazione) 5 ORE
docente: soggetto in possesso di uno dei titoli di cui all’art. 12, comma 1, lettera a) ovvero insegnante
Autotrasporto di persone e di cose – Elementi sull’uso del cronotachigrafo e sul rallentatore di velocità 6 ORE
docente: soggetto in possesso di uno dei titoli di cui all’art. 12, comma 1, lettera a)
Trasporto delle merci pericolose 2 ORE
docente: soggetto in possesso di uno dei titoli di cui all’art. 12, comma 1, lettera a)
Conducenti e titoli abilitativi alla guida 7 ORE
docente: soggetto in possesso di uno dei titoli di cui all’art. 12, comma 1, lettera a) ovvero insegnante
Norme di comportamento sulle strade 20 ORE
docente: insegnante
Illeciti amministrativi previsti dal codice della strada e relative sanzioni 5 ORE
docente: soggetto in possesso di uno dei titoli di cui all’art. 12, comma 1, lettera a)
Elementi di pedagogia e di tecnica delle comunicazioni 15 ORE
docente: psicologo
Stato psicofisico dei conducenti, tempo di reazione, alcool, ecc. 10 ORE
docente: medico
Elementi di primo soccorso 5 ORE
docente: medico
Elementi di fisica 10 ORE
docente: ingegnere o soggetto in possesso di uno dei titoli di cui all’articolo 12, comma 1, lettera g)
Autoscuole: normativa, ruolo, inquadramento insegnante 5 ORE
docente: insegnante
Allegato 2
(Art. 7, comma 2, art. 8, comma 2, art. 10, commi 1 e 3)
PROGRAMMA DEL CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER ISTRUTTORI
A) Parte teorica (80 ore)
Definizione dei veicoli, elementi strutturali dei veicoli e loro funzionamento 20 ORE
docenti: ingegnere o insegnante
Elementi di fisica 10 ORE
docente: ingegnere o soggetto in possesso di uno dei titoli di cui all’articolo 12, comma 1, lettera g)
Peculiarità della guida dei diversi tipi di veicoli – Utilizzo dei diversi dispositivi 10 ORE
docente: ingegnere o istruttore
Norme di comportamento sulle strade 20 ORE
docente: insegnante
Elementi di pedagogia e di tecnica delle comunicazioni 10 ORE
docente: psicologo
Stato psicofisico dei conducenti, tempo di reazione, alcool, ecc. 5 ORE
docente: medico
Elementi di primo soccorso 5 ORE
docente: medico
B) Parte pratica (lezioni individuali):

  1. Abilitazione per istruttori ex art. 6, comma 1, lettera d), capoverso d1) (40 ore):
    a) 8 ore di lezione simulata di guida su un motociclo
    b) 8 ore di lezione simulata di guida su un’autovettura
    c) 8 ore di lezione simulata di guida su un autocarro
    d) 8 ore di lezione simulata di guida su un autotreno o autoarticolato
    e) 8 ore di lezione simulata di guida su un autobus
  2. Abilitazione per istruttori ex art. 6, comma 1, lettera d), capoverso d2) (32 ore):
    a) 8 ore di lezione simulata di guida su un’autovettura
    b) 8 ore di lezione simulata di guida su un autocarro
    c) 8 ore di lezione simulata di guida su un autotreno o autoarticolato
    d) 8 ore di lezione simulata di guida su un autobus